Sarah Jessica Parker su quell’infame Carrie Bradshaw Runway Fall

Sarah Jessica Parker su quell'infame Carrie Bradshaw Runway Fall

Sarah Jessica Parker conosce una buona lingerie. L'attrice e la bravura di stile, che ha la sua linea di scarpe con Nordstrom, una collezione di borse e una serie di fragranze nei negozi, conta un classico reggiseno nero come must have del guardaroba. "Indosso un reggiseno nero praticamente 365 giorni", ha detto a ELLE.com all'apertura del negozio di Intimissimi, un marchio di intimates globale, la scorsa notte a New York. La stessa Parker indossava un reggiseno "relativamente semplice, molto lusinghiero, nero, elegante, leggermente in pizzo, gioioso", ha detto. "Mi piace, non come una punizione o un tipo di uniforme di cui mi pento, ma lo indosso sempre, indosso abiti, jeans, lo indosso con tutto, un reggiseno nero, è praticamente il punto fermo".

Circondato da tutta questa lingerie, abbiamo dovuto chiedere di quella scena memorabile in Sesso e città in cui il suo personaggio, Carrie Bradshaw, conduce una sfilata di beneficenza e cade a metà strada lungo la passerella. Nell'episodio, Carrie indossa un set di intimo ingioiellato, creato dal costumista di Broadway William Ivey Long.

Immagine

Parker al lancio di Intimissimi store a New York City
Getty Images
3

Il makeup artist leggendario Kevyn Aucoin, scomparso nel 2002, era sul set dell'episodio. "Probabilmente è stata l'ultima volta che ho passato una quantità significativa di tempo con Kevyn Aucoin, quindi è stato il ricordo supremo: è stato un affare talmente grande che l'abbiamo preso, e che è arrivato anche se non stava bene" Disse Parker. "Stavamo cercando di prenderci cura di lui e sperando che in qualche modo potessimo renderlo un'esperienza piacevole per lui. Questo è quello che ricordo di più da quel giorno."

Anche l'hairstylist delle celebrità Orlando Pita era sul set. "Questo è stato un grande affare per tutti, compresi i membri del reparto trucco e capelli. Il fatto che Kevyn e Orlando Pita fossero presenti è stato davvero un grosso problema", ha ricordato Parker. "Quindi quel tipo ci ha fatto sentire come se fosse una vera sfilata di moda, sai?"

Naturalmente, la drammatica caduta di Carrie (e il successivo incontro di Heidi Klum) è anche piuttosto difficile da dimenticare. "Ero stato ferito e stavo cercando di capire come cadere, perché probabilmente dovevo cadere come trenta, quaranta, cinquanta volte quel giorno", ha detto. "E stavo cercando di cadere e di non farmi male, avevo incontrato questa donna incredibile la sera prima, che lavora sui corpi, ha detto che quello che vuoi ricordare di cadere è questo" disse Parker, facendo un movimento con il suo polso . "E non mi sono mai fatto male, e non l'ho mai dimenticato, mi piace cadere, l'ho fatto in tonnellate e tonnellate di film e TV, amo le cose fisiche, penso che sia davvero interessante e stimolante, e non mi ferisco mai. "

Immagine

Youtube

Per quanto riguarda lo shopping di lingerie, Parker ha alcuni suggerimenti su come trovare il reggiseno perfetto: Ovvero, per fare il lavoro da solo. "Vai da solo", disse lei. "Non porto mai nessuno a fare shopping, mi piace l'efficienza e mi piace farlo e sul mio personale consiglio, non è che mi metterò un reggiseno e marrò per il negozio e chiederei alla gente, anche a quelli con Mi sembra che l'economia lo faccia da solo. "

1

About

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

99 − 89 =